NOVITA’ SULLE POLIZZE RCA provenienti da concessionari

Il 16/06/2015 con un articolo dal titolo Occhio all’offerta  ” RC AUTO GRATIS PER UN ANNO” alla fine costa di più ammonivamo gli acquirenti di auto dal pericolo di accettare polizze “gratuite” stipulate dal concessionario o dalla casa- madre. Il rischio connesso a tale contratto era quello di dover rinunciare non solo alla classe di merito maturata in assenza di sinistri, ma anche alla classe di merito 14° riservata alle auto nuove che non usufruiscono della “Legge Bersani”

Una recente decisione dell’ IVASS pone fine al problema e ci è sembrato corretto darvene conto.

Coloro che usufruiscono di una polizza “omaggio” con formula franchigia o bonus/malus avranno diritto di avere alla scadenza un attestato di rischio rilasciato loro dalla stessa Compagnia che ha erogato il contratto. Varranno le tradizionali regole per l’assegnazione della classe di merito

La decisione è particolarmente favorevole per coloro che potranno usufruire della “Legge Bersani”: gli stessi avranno la possibilità di ottenere la classe di merito di un mezzo di proprietà di un membro dello stesso nucleo familiare ( condizione che ad oggi era riservato SOLO alle auto nuove)